i nostri speakers

Roberta Calce

E’ una lunga storia, lunga come gli anni che ho  Ho iniziato perché amavo la musica, la poesia e una voce alla radio…cominciai a telefonare in diretta al conduttore , declamai le mie poesie e ci innamorammo…Avevo 16 anni . Da quel momento non ho più lasciato la mia passione per la radio…l’amore invece finì

Da allora ho intrattenuto milioni di persone con programmi di ogni genere, perfezionando la mia dizione e ovviamente aggiornandomi sul modo di fare radio , cercando di tenere i tempi .

Oggi sono impegnata nel web e conduco dei format che girano in oltre 70 radio nazionali e alcune internazionali, dando spazio a giovani emergenti …mi sento tanto talent ! 

Scrivo poesie ma più che poetessa mi ritengo una dispensatrice di emozioni…amo scrivere ciò che vivo o che vedo vivere

Ho pubblicato 4 raccolte di poesie (P come amore , Rom’Antica in dialetto romanesco, 50 anni fra le nuvole , dedicata alle Frecce Tricolori, Sottosopra)

Della poesia vorrei  possa entrare nell’anima del lettore

Mi piace avere un diretto contatto con il pubblico , in radio come su un palcoscenico, è con la televisione che non ho un bel rapporto…non mi ci vedo ecco

Quali sono i miei  progetti per il futuro ?

Di laurearmi, fare carriera, girare il mondo , sposarmi e fare almeno 3 bambini con 4 nipoti 

(ops  gli ultimi 3 progetti li ho già realizzati )

Ormai  faccio radio da una vita ma spero di farla per tutta la vita

Un consiglio per i giovani che mi leggeranno (ma anche i meno giovani)

Seguite sempre i vostri sogni e obiettivi , perché anche se arriverete alla mia età , e avete ancora voglia e piacere di fare ciò che fate , vuol dire che non invecchierete mai